bando per la digitalizzazione pmi

Al via il voucher da 10mila euro per le Pmi digitali

CONTRIBUTI A FONDO PERDUTO
PER MICRO, PICCOLE E MEDIE IMPRESE

“Digitalizzazione dei processi aziendali e ammodernamento tecnologico
delle micro, piccole e medie imprese”

Al via il voucher da 10mila euro per le Pmi digitali.

In attesa di conoscere la data ufficiale di presentazione delle domande di contributo Vi segnaliamo che l’agevolazione prevista dal bando in oggetto consiste in un contributo a fondo perduto del 50% del totale delle spese ammissibili – con importo massimo non superiore a € 10.000 – relative agli investimenti in:

  • Hardware
  • Software
  • Servizi che consentono il miglioramento dell’efficienza aziendale
  • Servizi per la modernizzazione dell’organizzazione del lavoro, tale da favorire l’utilizzo di strumento tecnologici e forme di flessibilità quali il telelavoro
  • Sviluppo di soluzioni di e-commerce
  • Connettività alla banda larga e ultralarga
  • Collegamento alla rete internet mediante tecnologia satellitare, attraverso l’acquisto e l’attivazione di decoder e parabole
  • Formazione qualificata del personale nel campo ICT

Le istanze andranno trasmesse esclusivamente per via telematica, attraverso la procedura informatica che sarà disponibile a breve sul sito del Ministero.

Se siete interessati è necessario già predisporre una serie di informazioni.
Le imprese per partecipare dovranno disporre di un indirizzo di posta elettronica certificata e di firma digitale del legale rappresentante. A tal riguardo accertarsi di avere la pec attiva e la firma digitale valida.
Essendo un finanziamento in De MInimis vi ricordiamo di verificare che nel triennio 2012-2013-2014 non siano state superate le soglie previste (vedi approfondimento per il de minimis )

Vuoi ulteriori dettagli?

TEL&CO vi segnala questa opportunità!
Tutte le pratiche saranno gestite dal nostro partner Cre.sco Srl.