loading_spinner

Le nostre soluzioni

La competenza certificata, la continua formazione e l’aggiornamento del nostro personale ci permettono di realizzare soluzioni tecnologiche sempre al passo con i tempi e avanguardia.

I nostri servizi

Servizi sistemistici offerti per il supporto tecnico delle infrastrutture informatiche della tua azienda, consentendoti di lavorare in serenità e di concentrarti sul tuo Core Business.

I servizi sono curati dal nostro team di esperti che, grazie a una esperienza ventennale, garantisce il funzionamento quotidiano dei tuoi sistemi IT.

Super ammortamento 140%: cos’è e come funziona?

La Legge di bilancio ha prorogato per tutto il 2017 il super ammortamento al 140% ed introdotto l’iper ammortamento al 250%.

Il super ammortamento o maxi ammortamento è una misura introdotta dalla Legge di Stabilità 2016 e consistente nell’ agevolare gli investimenti produttivi delle imprese, grazie ad un’accelerazione del processo di ammortamento fiscale del cespite in oggetto.

Attraverso il super ammortamento è possibile ammortizzare fiscalmente i beni strumentali nuovi (vedi circolare numero 23/E del 26 maggio 2016) al 140 per cento invece del 100 per cento.

L’acquisto può essere in proprietà o in leasing, anche per la realizzazione dei beni in economia o mediante contratto di appalto. In caso di leasing, la maggiorazione spetta solo all’utilizzatore, e non anche al concedente. Sono esclusi dal beneficio i beni acquisiti tramite un contratto di locazione operativa o di noleggio.

Soggetti beneficiari

Il super ammortamento o maxi ammortamento al 140 per cento può essere applicato da «tutte le aziende che investono in beni strumentali strettamente inerenti al core business aziendale», comprendendo in questa definizione tutti i titolari di:
1) reddito d’impresa;
2) reddito da lavoro autonomo (tranne i contribuenti in regime forfetario).

L’applicazione del super ammortamento al 140 per cento riguarda anche i soggetti che si avvalgono
del regime dei minimi ma non del nuovo regime forfetario.

I beni oggetto del super ammortamento sono soltanto quelli il cui coefficiente di ammortamento civilistico è pari o superiore al 6,5%.
Il meccanismo di applicazione del super ammortamento al 140 per cento prevede che l’azienda possa dedurre una quota fiscale di ammortamento maggiore rispetto a quanto oggi prevede il decreto ministeriale di riferimento.

Nell’applicazione operativa, l’ammortamento al 140 per cento consente di ammortizzare il cespite
acquistato secondo le aliquote ordinarie, mentre dal punto di vista fiscale viene effettuata una
«variazione in diminuzione della base imponibile» su cui poi verranno calcolate le imposte.

Il super ammortamento o maxi ammortamento introdotto inizialmente dalla Legge di Stabilità 2016 si applica per tutti i beni strumentali acquistati tra il 15 ottobre 2015 ed il 31 dicembre 2016. Con la Legge di Bilancio 2017, approvata definitivamente dal Senato il 7 dicembre 2016, il periodo temporale di riferimento viene esteso a tutto il 2017.

Ulteriori dettagli:

Circolare n. 115 del 14.06.2016 “Maxi ammortamento: i chiarimenti dell’Agenzia parte 1” 
Circolare n. 116 del 15.06.2016 “Maxi ammortamento: i chiarimenti dell’Agenzia parte 2”

Rimaniamo in contatto: iscriviti alla Newsletter!

Ti inviamo gli aggiornamenti e le ultime novità dal mondo IT!