SEO

Ecco le 4 tendenze SEO del 2019!

Curiosi di scoprire quali sono le tendenze SEO di quest’anno? Ecco 4 semplici punti che permetteranno alla vostra azienda di stare al passo con la concorrenza e ai continui cambiamenti che subisce l’ottimizzazione SEO per i motori di ricerca.

MOBILE-FIRST INDEXING

In un mondo in cui più di metà del traffico online mondiale è generato attraverso i telefoni cellulari, la prima tendenza SEO del 2019 da trattare è proprio l’indicizzazione mobile-first, già iniziata da Google all’inizio dell’anno scorso.
Cosa significa? I siti web vengono classificati sulla base dell’User Experience: quando un utente utilizza un dispositivo mobile deve essere in grado di visualizzare il sito web in modo chiaro, come se lo vedesse dal monitor del pc.
Se  l’azienda ha sia la versione desktop che quella mobile, sarà quest’ultima ad essere indicizzata da Google.

RICERCA VOCALE

Nel corso di quest’anno è previsto un incremento dell’utilizzo della ricerca vocale SEO, soprattutto visto il successo di dispositivi intelligenti come Alexa o Siri.
Se si stanno già seguendo le linee guida della SEO si è già a buon punto; in caso contrario è bene tenere presente che:
-le ricerche vocali hanno Long-Tail Keywords;
-creare una pagina FAQ potrebbe aiutare ad aumentare il High-quality traffic.

VELOCITÀ DELLA PAGINA

Google vuole fornire all’utente l’esperienza migliore possibile, ma l’elemento imprescindibile è la velocità!
Da Luglio 2018, infatti, è proprio questa uno dei fattori di ranking più importanti per i dispositivi mobili. Attendere troppo tempo perché una pagina finisca di caricarsi ha un impatto negativo sull’utente, di conseguenza Google potrebbe penalizzare il sito.

RILEVANZA DEI CONTENUTI E UI

Nella ricerca di Google, i siti che si posizionano meglio sono quelli che hanno una URL con maggiore rilevanza dei contenuti. Quando si identifica in modo corretto l‘intenzione dell’utente (UI), i risultati SEO arrivano molto più facilmente; l’utente dovrebbe avere ben chiaro i suoi intenti informativo, navigazionale e transazionale.

Ogni azienda deve ricordare che il segreto è la qualità dei contenuti, non la lunghezza.

 

Il nostro consiglio? Creare sempre contenuti originali e consoni al vostro target di riferimento! Questo permetterà ai vostri potenziali clienti di trovare informazioni complete ed esaustive su di voi in modo semplice e veloce.

 

NON PUOI OCCUPARTENE INTERNAMENTE?

TEL&CO HA UNA DIVISIONE DI SVILUPPO WEB E MOBILE
CHE PUÒ AIUTARTI!

 

 

Fonte dei contenuti: Webdomus.net