Incendio del data center? Dove sono i tuoi backup?

Un incendio nel data center è un’evento che potenzialmente può far chiudere molte aziende. Per alcune organizzazioni un qualsiasi problema tecnico su un solo data center causerebbe una perdita di milioni di euro, immaginiamo cosa potrebbe accadere nel caso di incendio con la conseguente distruzione totale o parziale dell’infrastruttura del data center.

Studi di settore dimostrano che il 43% delle aziende costrette ad interrompere l’attività in seguito ad un incendio non l’hanno più ripresa, ed il 29% di quelle che ci sono riuscite, siano fallite nel giro di 3 anni. Dati che ci devono far riflettere!!!

Un’indagine negli Stati Uniti da parte della National Fire Protection Association (NFPA), un’organizzazione mondiale che ha creato molti standard per la prevenzione dei danni derivanti dall’elettricità e dal fuoco, ha rilevato che i costi legati agli incendi sono incrementati dell’86% a partire dal 1980.

Nel caso di progettazione, ampliamento o modifica  di un data center è indispensabile attenersi alle recenti pronunce delle organizzazioni normative italiane ed internazionali per i sistemi antincendio.
L’Ente Nazionale Italiano di Unificazione (UNI), l’European Committee for Standardization (CEN) e lInternational Organization for Standardization (ISO), definiscono lo stato dell’arte di prodotti, processi e servizi.

Quello che da subito è opportuno valutare è come e dove sono i tuoi dati di backup. Vuoi optare la scelta migliore per la tua azienda?

Valuteremo insieme la soluzione ottimale per mettere al sicuro i backup della tua organizzazione.