data protection

Oltre la Privacy: è tempo di Data Protection

Lo scorso 24 maggio, è entrato in vigore il nuovo Regolamento Generale Europeo sulla Protezione dei Dati (RGPD) che diverrà obbligatorio dal prossimo maggio 2018.
Imprese e pubblica amministrazione, dovranno allinearsi alle nuove direttive, attraverso un nuovo processo strutturato di trattamento dei dati e tutela della privacy, che prevede nuovi ruoli e nuove responsabilità.

Ecco le 5 cose che non si possono ignorare:

1. Il Regolamento Europeo (RGPD) è obbligatorio – Il  nuovo quadro normativo è  obbligatorio da maggio 2018 e  cambia le prospettive della disciplina di riferimento.

2. I doveri di chi tratta i dati garantiscono i diritti di chi quei dati li ha forniti – Il nuovo regolamento si focalizza su doveri e responsabilità del titolare del trattamento dei dati definendo nel dettaglio le attività, i processi e le nuove procedure organizzative  per ottemperare agli obblighi previsti ed evitare le sanzioni. Un grande cambiamento della Privacy nella tutela dei dati personali con un forte ruolo di responsabilità (e  relativa sanzionabilità) e di focalizzazione sulla gestione del rischio.

3. Il tempo per adeguarsi sembra molto, ma non è così: occorre partire prima possibile – Le aziende dovranno rivedere alcuni processi che riguardano trasversalmente l’intera organizzazione e ridefinirli, gestirli e documentarli; il tutto senza bloccare il quotidiano.

4. L’innovazione tecnologica da un grande aiuto per garantire la Data Protection – Molte sono le piattaforme tecnologiche che se impostate per garantire la compliance normativa, possono supportare la quotidianità e gestire responsabilità e rischi.

5. Informarsi adeguatamente e affidarsi alle adeguate competenze – Riproponiamo questo interessante Webinar di digital4.biz tenuto da alcuni dei massimi esperti in Italia sul tema.

Ecco inoltre il link per scaricare un completo Whitepaper sempre proposto da digital4.biz. che presenta le novità introdotte dal Nuovo Regolamento  e spiega quali sono le linee guida da seguire per prepararsi ad affrontare le nuove direttive.

Fonte: www.digital4.biz

TEL&CO può aiutarvi nella scelta di soluzioni informatiche per il controllo degli accessi sui vostri server,
può fornire il Servizio di Amministratore di Sistema ai sensi del D. L. n 196/2003 (Codice Privacy)
ed il Servizio di consulenza in ambito RGPD .

Vuoi saperne di più?