loading_spinner

Le nostre soluzioni

La competenza certificata, la continua formazione e l’aggiornamento del nostro personale ci permettono di realizzare soluzioni tecnologiche sempre al passo con i tempi e avanguardia.

I nostri servizi

Servizi sistemistici offerti per il supporto tecnico delle infrastrutture informatiche della tua azienda, consentendoti di lavorare in serenità e di concentrarti sul tuo Core Business.

I servizi sono curati dal nostro team di esperti che, grazie a una esperienza ventennale, garantisce il funzionamento quotidiano dei tuoi sistemi IT.

Parental Control: utilizzo sicuro del tablet

Tra i regali sotto l’albero anche quest’anno molti di voi potrebbero aver trovato un tablet. Vogliamo aiutarvi con alcune semplici nozioni, piccoli accorgimenti (o parental control) da poter attuare per poter far utilizzare il vostro tablet in tutta sicurezza anche ai vostri bambini.

Sono molte le app dedicate a loro: giochi per apprendere dalla lettura, alla matematica, alla scrittura e al disegno; altre invece sono semplici giochi di abilità e/o d’azione.
Però, lasciare uno smartphone o un tablet nelle mani di un bambino non è sempre una buona idea: molte applicazioni e siti web si sostengono attraverso le pubblicità, spesso non adatte ad un pubblico di bambini.
Alcune applicazioni durante l’installazione fanno partire abbonamenti che poi incidono pesantemente sul costo del traffico.

Per tutelare i vostri i bambini e voi è quindi opportuno installare un sistema di limitazione e controllo accessi dei più piccoli ad alcune applicazioni o funzioni dello smartphone.

I primi due accorgimenti sono: la creazione di un account secondario e la limitazione delle applicazioni.

1. Creare un secondo account

Tutti gli smartphone Android 4.3 o superiore permettono all’utente di creare un secondo profilo con cui accedere alla home del cellulare limitando alcune funzionalità: si può negare l’accesso al Google Play Store o ad alcune applicazioni “pericolose”(WhatsApp, Facebook, Twitter). Sul secondo account si può impostare il parental control, limitando la possibilità di fare acquisti e di usare giochi vietati ai minori di dodici anni (grazie alle normative PEGI – Pan european game information– da poco introdotte anche sul Google Play Store).

2. Configurare Google Play Store

Le impostazioni Android permettono di modificare l’usabilità del Google Play Store, limitando o bloccando gli acquisti in app. Accedere alle Impostazioni del Google Play Store e dal menu selezionare la voce Controllo Genitori: qui si potrà attivare il parental control che permetterà di limitare l’accesso ad alcune funzionalità del negozio di applicazioni e contenuti multimediali dei dispositivi Android.

Questi sono i due passi principali che vi consigliamo di effettuare prima di consegnare nelle mani di vostro figlio il tanto desiderato tablet.

Esistono poi diverse app da installare per la funzione di PARENTAL CONTROL:

Ti serve aiuto o vuoi solo approfondire l’argomento?

Eventi

Sophos Day 2022

Sophos Day25 Ottobre 2022 | Ore 12:30 – 17:30@ Hotel Principe di Savoia, Milano Quanto ti preoccupa la cybersecurity? Ti

Rimaniamo in contatto: iscriviti alla Newsletter!

Ti inviamo gli aggiornamenti e le ultime novità dal mondo IT!