disaster recovery

Progetto

Realizzazione Disaster Recovery

Settore merceologico:

Biomedicale: sistemi per il trattamento extracorporeo del sangue

Esigenze

Realizzazione di un sito di Disaster Recovery dislocato al di fuori dello stabile di produzione, che comprendesse l’infrastruttura necessaria a replicare i servizi informatici indispensabili al ripristino dell’attività in caso di indisponibilità del CED principale

Soluzione implementata e benefici

A seguito della virtualizzazione dell’intero CED della sede di Mirandola ed alla conseguente installazione di un Cluster VMWare è stata implementata una soluzione ridondata delle macchine virtuali presso la sede di Milano.
Avendo a disposizione una infrastruttura simile ed un collegamento punto-punto, nella sede milanese è stato aggiunto spazio disco tramite una Enclosoure HP della SAN esistente di circa 18TB.
Con l’applicazione “Veeam Backup & Replication” sono state schedulate le copie giornaliere di tutte le macchine virtuali; in tal modo, in caso di indisponibilità di un Server o dell’intero CED, è possibile avviare la corrispondente replica della macchina virtuale nella sede di Milano fruibile anche dagli uffici di Mirandola.
Con la stessa logica stato creato il Disaster Recovery di B Braun Milano presso il CED di Mirandola.

«“Il sistema sviluppato ed implementato grazie alla stretta collaborazione tra i nostri tecnici, TEL&CO ed all’hardware messo a disposizione da quest’ultima, ha soddisfatto la BIA – Business Impact Analysis – prefissata dalla direzione e garantito il tempo di ripristino definito dalle politiche di qualità molto rigide indicate nella RTO –  Recovery Time Objective. Con questa soluzione un eventuale evento disastroso avrà un impatto minimo sulla continuità dei servizi informatici aziendali ed i tempi e relativi costi per il ripristino saranno estremamente ridotti.»

Responsabile IT – B Braun Avitum Italy S.p.A.

Azienda

La Divisione B. Braun Avitum Italy, sede italiana della multinazionale tedesca B. Braun Melsungen AG, si occupa della produzione e commercializzazione di sistemi terapeutici per il trattamento extracorporeo del sangue (Emodialisi, Dialisi per Acuti, Aferesi Terapeutica), Nutrizione Enterale e Parenterale, Urologia e Artroscopia.