loading_spinner

Le nostre soluzioni

La competenza certificata, la continua formazione e l’aggiornamento del nostro personale ci permettono di realizzare soluzioni tecnologiche sempre al passo con i tempi e avanguardia.

I nostri servizi

Servizi sistemistici offerti per il supporto tecnico delle infrastrutture informatiche della tua azienda, consentendoti di lavorare in serenità e di concentrarti sul tuo Core Business.

I servizi sono curati dal nostro team di esperti che, grazie a una esperienza ventennale, garantisce il funzionamento quotidiano dei tuoi sistemi IT.

Sai come scegliere una password sicura?

SplashData ha pubblicato come ogni anno la classifica delle password più utilizzate dagli utenti.

Ecco qui la lista delle peggiori, sfruttate maggiormente dai malintenzionati per accedere ad account e dispositivi.
New enter del 2015: le password riferite alla saga di Star Wars!

Ecco la lista delle chiavi più vulnerabili del 2015:

1. 123456
2. password
3. 12345678
4. qwerty
5. 12345
6. 123456789
7. football
8. 1234

9. 1234567
10. baseball
11. welcome
12. 1234567890
13. abc123
14. 111111
15. 1qaz2wsx
16. dragon

17. master
18. monkey
19. letmein
20. login
21. princess
22. qwertyuiop
23.solo
24. passw0rd
25. starwars

Se in questa lista è presente anche la vostra password, cambiatela immediatamente!

I risultai emersi dal sondaggio, possono far sorridere ma di certo non è da sottovalutare che nello scorso anno, siano state rubate 2 milioni di parole chiave. Da qui si evince che è di fondamentale importanza scegliere credenziali complesse e difficilmente intuibili.

Ricorda queste semplici regole nell’impostazione delle tue password:

  • Non scegliere credenziali prevedibili: evita accuratamente il tuo nome, la data di nascita, il nome del tuo animale domestico.
    E’ rischioso, qualcun altro potrebbe facilmente scoprirla; magari sul tuo profilo social queste informazioni sono facilmente reperibili … pensaci !!!
  • Evita semplici stratagemmi come ad esempio sostituire la “a” con una semplice @: sicuramente non crei una password a prova di hacker.
  • Usa parole lunghe e complesse: gli esperti consigliano almeno 14 caratteri fra lettere, numeri e caratteri speciali. Esiste poi il sito www.correcthorsebatterystaple.net che genera password, utilizzando il sistema di combinare alcune parole e frasi tra di loro indipendenti, usando schemi o filastrocche per memorizzarne la sequenza.
  • Servirsi di un generatore di password: questi generatori creano parole chiave lunghe e complesse (e le memorizzano per noi). Si può anche aumentare la sicurezza utilizzando l’autenticazione a due fattori.  Possibile che due password vengano scoperte e rubate nello stesso momento?
  • Non usare le stesse credenziali per più account: è uno degli errori più frequenti. Chi riesce a rubare questa password riesce ad accedere a tutti i suoi diversi account. Quindi ricorda: ogni account una parola chiave diversa!!!

Fonte: www.sophos.com – nakedsecurity

Eventi

Sophos Day 2022

Sophos Day25 Ottobre 2022 | Ore 12:30 – 17:30@ Hotel Principe di Savoia, Milano Quanto ti preoccupa la cybersecurity? Ti

Rimaniamo in contatto: iscriviti alla Newsletter!

Ti inviamo gli aggiornamenti e le ultime novità dal mondo IT!