Articoli

data protection officer

Privacy: il ruolo del Data Protection Officer è incompatibile con l’IT Manager

Una delle novità introdotte dal nuovo regolamento Ue in ambito Privacy è la figura del DPO Data Protection Officer. Massima attenzione però deve essere posta nell’attribuzione di questo incarico. Si rischiano pesanti multe per i doppi ruoli e i conflitti d’interessi.

Nel caso in cui la vostra organizzazione richieda la nomina di un DPO (vedi quali aziende lo debbono nominare) ed abbiate deciso di attribuirla ad un dipendente già responsabili di altre divisioni, dovrete assicurarvi che esso non ricopra funzioni inerenti la determinazione delle modalità e finalità del trattamento dei dati personali.

Continua a leggere