procedura_ aggiornamento Microsoft

Problemi con aggiornamento Microsoft Aprile 2019 – procedura per Windows 7

Ecco la procedura per WINDOWS 7 da seguire che può aiutare a risolvere i problemi causati dall’aggiornamento Microsoft rilasciato Martedì 9 Aprile 2019 e già ritirato per le incompatibilità rilevate.Di seguito gli step della procedura.

Se hai eseguito l’aggiornamento e riavviato, segui i seguenti passi:

  1. Avvio in modalità provvisoria
  2. Disinstallare il KB di Windows
  3.  Riavviare il PC

In dettaglio:

1 STEP

Inizialmente spegnere il computer, poi riaccenderlo e premere ripetutamente il tasto F8.
 Verrà visualizzata la schermata in fig.1

Fig. 1

Fig. 1

Cliccare sulla voce selezionata in automatico “modalità provvisoria con rete“.
Una volta che il computer si sarà acceso, accedere al proprio account con le credenziali in vostro possesso.

2 STEP

Premere il tasto Windows e la lettera R contemporaneamente, come si vede dall’immagine sopra (Fig.2).

Fig. 2

Fig. 2

Comparirà la finestra Esegui (fig. 3): nella casella di testo che comparirà, inserite il testo “appwiz.cpl” e premere OK.

Fig. 3

Fig. 3

3 STEP

Nella finestra che comparirà, cliccate sulla voce Visualizza Aggiornamenti Installati.

Fig. 4

Fig. 4

Nella casella in alto a destra, inserite uno alla volta i nomi delle due patch che stanno creando problemi: KB4493472 e KB4493448 (se installata); dopo aver scritto il nome, *cliccate invio: nell’elenco che compare verrà evidenziata la patch che crea problemi.

*Possono essere necessari un paio di minuti di attesa per visualizzare la lista degli aggiornamenti.

4 STEP

Cliccate sulla riga corrispondente alla patch e il tasto disinstalla nella barra in alto, nella finestra che compare cliccate SI (Fig. 5).

Fig. 5

Fig. 5

5 STEP

Riavviare il pc e attendere che il computer finisca la riconfigurazione del sistema (minimo 15 minuti).
Al termine di questi step, i problemi dovrebbero essere risolti.

In caso contrario,