malware

Qual’è la differenza fra virus e malware? Sai perchè l’antivirus da solo non blocca il malware?

Molti pensano he con l’installazione di un software antivirus ci si possa ritenere al sicuro da qualsiasi tipologia di attacco informatico: ma così non è.

Spesso si parla di virus e di malware quasi attribuendone lo stesso significato, ma esistono sostanziali differenze tra i due.

I malware sono dei software mallevoli ossia, dei particolari programmi per i PC progettati con il solo scopo di arrecare danni. In base al comportamento che assume il malware è distinguibile in due macro categorie:

  • la 1° riguarda i software malevoli che per poter essere eseguiti necessitano di un appropriato programma ospite. In questa categoria si trovano, ad esempio, i comuni virus, i cavalli di troia, meglio conosciuti come trojan, e le cosiddette backdoor;
  • la 2°  invece riguarda i software malevoli che per poter essere eseguiti non hanno bisogno di alcun programma ospite, per cui si tratta di malware del tutto autonomi come ad es. worm, gli zombie, ed i rootkit.

Nei virus, invece rientrano solo un particolare tipo di malware progettato appositamente per replicarsi infettando altri file del computer. Anche i virus si possono cercare di ragguppare in 5 tipologie:

  • la 1° è quella che infetta un determinato file eseguibile e si attiva appena questo verrà eseguito;
  • la 2° si annida nella memoria RAM del computer ed infetta tutti i programmi man mano che vengono lanciati;
  • la3° infetta invece il settore di avvio dell’hard disk e si attiva con l’avvio del sistema operativo del PC. Il virus risulta quindi in esecuzione ancor prima dell’eventuale antivirus installato. Questi sono i casi in cui ci si ritrova con l’antivirus completamente bloccato;
  • la 4° opera in modo da far credere sia al sistema operativo che all’antivirus installato, che i suoi file sono innocui, riuscendo così a disattivare tutte le protezioni esistenti. Sono i così detti virus furtivi;
  • la 5° modifica infine il suo codice sorgente in fase di riproduzione: i così detti  virus polimorfo creano una copia differente da quella di partenza ad ogni nuova evoluzione.
Quindi partendo dall’utilizzo di un’efficace firewall, è sicuramente necessario essere dotati di un buon antivirus …
ma non solo!
E’ altrettanto indispensabile usare un BUON ANTI MALWARE.

 

VUOI SAPERNE DI PIU’?

Fonte: www.informaticapertutti.com