Metti al sicuro il tuo sito: usa il protocollo HTTPS

15Ad oggi, quasi 6 utenti su 10 usano Chrome come browser preferito.

Dalla versione 56 di Chrome (l’ultima disponibile), Google ha scelto di classificare come non sicuri tutti i siti HTTP che chiedano password o altre informazioni agli utenti.

Qual è la differenza tra HTTP e HTTPS?

HTTP e HTTPS sono due varianti dello stesso protocollo utilizzato per il trasferimento delle pagine web in internet attraverso i più comuni browser (Chrome, Firefox, Safari ecc.), ma presentano una grande differenza.
Nell’HTTP tutte le comunicazioni avvengono “in chiaro” senza alcun genere di sicurezza, mentre nell’HTTPS viene creato un canale di comunicazione criptato attraverso lo scambio di certificati in modo da garantire l’identita’ delle parti e  riservatezza dei dati.
L’’HTTPS è stato fino ad ora utilizzato fondamentalmente in tutte quelle situazioni in cui e’ richiesto un certo grado di sicurezza: transazioni elettroniche, acquisti online, lettura di messaggi di posta elettronica.

Alla luce delle sempre più complesse e mirate tipologie di attacchi informatici, oggi è quasi d’obbligo però, per qualsiasi tipo di organizzazione, dotarsi  di un certificato SSL necessario per l’attivazine del protocollo HTTPS (Secure Sockets Layer o “SSL” è un protocollo progettato per consentire alle applicazioni di trasmettere informazioni in modo sicuro e protetto); e questo, non solo per le ragioni di sicurezza suddette ma anche per altri fondamentali motivi:
credibilità: il fatto di “atterrare” su un sito che viene definito come non sicuro da Google minaccia l’autorevolezza del sito e dunque dell’azienda stessa;
– posizionamento: Google ha deciso di penalizzare tutti i siti HTTP in favore dei più sicuri siti HTTPS, avantaggiando il ranking di quelli che hanno abilitato un certificato SSL;
– controllo: nessun soggetto terzo può interferire nella navigazione degli utenti sul sito.

TEL&CO fornisce un servizio completo per l’attivazione dei certificati SSL
che comprende le attività sistemistiche per l’installazione ed il settaggio
e la gestione dei rinnovi del certificato.

 

Vuoi saperne di più?